Parole trattenute

Poesia in concorso. Sarà ripostata appena avrò i risutati.

Informazioni su Gianluca Corbellini


10 responses to “Parole trattenute

  • morfea

    tu sei pura magia…alabastro.

  • mary simonetti

    quanto è bello ed emozionante leggerti..e sono felice che tu stia scrivendo così tanto.capisco i momenti di “pausa”, mi hai passato la palla.. ^_^ e ancor di più sono felice che tu riesca a impadronirti ancora una volta delle parole.lo sento come se fosse accaduto a me.gioia pura.

  • Genny

    Le “parole trattenute” che bloccano i sentimenti e rigano la speranza come fosse alabastro!
    Come spesso si riporta la speranza ad un qualcosa di esterno a noi anzichè al nostro volere più profondo!…Grazie..:))

  • eirene

    l’ultima strofa è la mia preferita e la chiusa è fenomenale sempre bravo…
    p.s. non è da te trattenere le parole ;P

  • Gianluca Corbellini

    Ringrazio Eirene e Genny. Approfitto per portare alla luce una cosa appena accaduta. Ho partecipato ad una discussione su un forum di srittura per i diritti degli omosessuali. Difendendo tali diritti (ma siamo sicuri che corre l’anno 2011 ?), dicevo difendendo tali diritti qualcuno ha ritenuto di venire qui sopra e non potendo attaccare il modo di fare poesia ha pensato bene di mandarmi una mail offensiva.
    Rispondo anche qui…con il solito garbo.
    “Sai devi capire che per tua sfortuna non hai trovato il classico poetucolo, occhialetti e senza palle. A me puoi tranquillamente riscrivere e sarò contento di fornirti il mio indirizzo di casa per spaccarti la faccia e mandarti all’ospedale. Cordiali saluti e di nuovo spazio alla poesia.”
    Mi scuso con i lettori per questo inconveniente…ma dovevo.

  • Pedro Navarra

    Bello rileggerti. Oramami vado a colpo sicuro con i tuoi testi, bravo G.

    P.s.: Ho letto il messaggio extra e sono andato nel forum: roba da matti…hai tutto il mio sostegno.
    Un abbraccio, L.

  • Gianluca Corbellini

    Grazie Pedro è ancora più bello il tuo passaggio, per l’altra cosa…mi conosci quindi non aggiungo parole.

  • Cettina Lascia Cirinnà

    …restare muti perchè il silenzio ha cancellato le parole. Quante volte, è così.
    Grazie per questa emozione.
    Cettina

  • Gianluca Corbellini

    Grazie Cettina…troppe volte è così🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: