Osservando archi voltaici

Sorpreso in declino
mentre osservo archi voltaici
che si rincorrono nei marciapiedi
dove l’aria si prostituisce
mancando il primo appuntamento
con un cuore cianotico.

Forse è solo colpa del Cappellaio
si serve di mescalina per ammazzarmi
scambiata in trenta denari
con un Giuda che cavalca
un cavallo di Troia anoressico.

E’ giunta l’ora di salutarmi
restare nudo e senza foglie
con un fazzoletto viola tra le mani
ed il sorriso sconcio dei perdenti
mentre brucia
il carbone dell’ultima sigaretta.

Informazioni su Gianluca Corbellini


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: